21.10.21

Trascrizioni dalla Platea di San Filareto: 2. La costruzione del nuovo monastero.

  PLATEA DI SAN FILARETO

(1735, Archivio Diocesano di Mileto)

Estratti:

1. ↔ 3.

2. La costruzione del nuovo monastero

ed. facebook

Pag. 18t/25

Per qual cagione accresciuti gli effetti al Monastero, con maggior fervore posero in esecuzione i PP. la lor intenzione di edificare il luogo più sollevato, ritirato e spazioso, detto novo Monistero siccome infatti aveano  di già … sin dall'anno 1695 sotto lì 18 ottobre giorno dedicato al glorioso Sa Luca, in cui … la prima Pietra di sui fondamenti, e proprio nel mezzo, e della chiesetta di S. Maria delle Grazie, e il convento dei Padri Cappuccini, v'era nei tempi trasandati un Monistero Basiliano sotto il titolo della SS. Trinità, fondato colle proprie Facultà di Sua Casa, dal padre Abate fù don Paolo di Seminara, uomo di Santa … e discepolo di San Bartolomeo di Rossano, abate e fondatore del Monastero di Grotta Ferrata,  … conservatasi nell'Archivio d'esso Regal Monastero, fatta dal medesimo, le di cui rendite… Eugenio IV Sommo Pontefice Romano alla cui chiesa Badiale della Trinità di Mileto, che attualmente...

Pag. 19/26.

attualmente l'esige, e realmente veggeansi allora i vestigi della chiesa diruta, della SS. Trinità di questa Città di Seminara, come da detta Scrittura, che qui fedelmente si copia, serbato l'originale coll'altre scritture d'esso Regal Monistero.

FONDAZIONE DELL'ANTICO MONASTERO DELLA SS. TRINITA', OVE OGGI E' IL NUOVO MONISTERO SOTTO IL TITOLO DI SAN FILARETO. [per il latino scrivo quel che mi riesce di leggere... anche se le forme mi paiono scorrette e soprattuto non ho qui disponibile i font appositi per la scrittura paleografica che si dovrebbe conservare: sarà un lavoro di revisione successivo]

Istrumentum fundationis  monatserii SS. Trinitatis Seminarie ex carta * Per vetusta membranacea, greco idiomate descriptum, quod in Archivio Collegii Grecorum Rome asservatus.

Optimus est ordo, ut qui opus aliquod, vel sermonem auspiciatur, a Deo ducat initium, et in Deo conquiescat. Atque ideo homines huic veluti legi obtemperantes, confirmant que * inter se statuunt, Deum sibi ut testem, ac Vindicem assumentes. Quampropter com Nos etiam verum sacratum contestationem, firmam solidamque prescribere instituerimus, Deum ipsum,  principium, medium, ac finem facimus. In nomine ergo Patris, et Filÿ, et Spiritus Sancti, principiative, scilicet omnipotentis, consustantialis, et indivisibilis Trinitatis, quod a me Seminarie fundatum est, expono que subsequntur Deus interim, qui omnia novit, ante ipsorum productionem, omnia condit, et jmmutat, qui ex nocte, diem conficit, ex tempestate vero tranquillitatem, quid superbis resistit, humilibus autem gratiam impartitus, adsit meis inceptis. = Ego igitur enutritus a’ meis Parentibus, et a’ tenella adhuc etate, optimis institutis, et moribus instructus, missum sum jn magnam Urbem Romam, et in Venerabili Monasterio Beati Bartolomei, quod a’ Crypta ferratam appellationem habet, comode receptus sum, ubi diu’immoratus, et sacra, ac Monastica disciplina initiatus, ab eodem Sacto Patre, et Abate meo, in Monachum receptus, et detonsus sum, mox vero Sacerdotÿ dignitate insignitus, firmiter ibidem inherebam; Verum cum ingenti flagravem desiderio videns Matris eiusq: Benedictionis obtinende, egressus Monasterio, abÿ Salernum, ubi mea Genitrix jmmorabatur, cuius venerando aspectu, et conversatione mirifice’ recreatus, et quod eius est, eius Sanctis precibus, una cum ipsa jn Calabriam migravi, ut maiorum meorum predia viderem, ut ex hac enim Regione originis nostre seriem ducimus, et ex hoc discessimus, metù Saracinorum, qui eam multis ab hinc annis, quotidie’ depopulabuntur - Cum autem omnia, que ad nos pertinebant, perdita, profligatoque jnvenissemus, et iuxta temporum vicissitudines, dominia, ac Principatus essent jmmutati, nec ullu posset jndigena ab aliorum dominatu nostra eximere, sine valido conatu, jndustria, et consuetudine cun Princibus adhibenda, decrevi mihi meisq; ubnixe

(segue)

19.10.21

Trascrizioni dalla Platea di San Filareto: 1. Le reliquie di San Filareto.

PLATEA DI SAN FILARETO

(1735, Archivio Diocesano di Mileto)

Estratti:

0. ↔ 2.

1. Le relique di San Filareto

ed. facebook.

Pag. 15/18:
«Roggiero Conte di Calabria e di Sicilia.
Nell'anno * della Nostra Salute mille seicento novantatrè, 1693: all'undici di gennaio verso le ore venti una, in un giorno di  Domenica, avvenne un orribile Tremuoto, colla rovina di molti luoghi della Sicilia, ed allora fù diroccato, e rovinato affatto il Monistero anzidetto di San Filareto, tanto che si era reso inabitabile. Li Religiosi privi vedendosi d'abitazione, si ritirarono nella Città di Seminara, nel loro Ospizio, che teneano per comodità de' Religiosi ammalati Religiosi, e per isfugir eglino la cattività di quell'Aere, nell'Està, quando soleano nella maggior parte infernarsi, situato nelle circonferenze d'essa Città, e propriamente nel Borgo detto di San Francesco d'Assisi. Havendo costoro, secondo la pubblica voce, fama, e tradizione inconcussa, ed indubitata, tentato più, e più volte, di cavar le Sante Reliquie, per tenerle con maggior Venerazione, perché non era venuto ancora il tempo prescritto dalla Divina Provvidenza, mai ebbero il loro jntento, e considerando che il pregievol Deposito del Corpo di San Filareto, dopo la rovina del suddetto Monistero, era per restar in quella Chiesa diruta, per tanto colla licenza del Reverendo Padre * de' Basiliani * D'Apollinare Agresta da Mammola, a jl diciassette, 17, Febrajo dell'anno mille seicento novantatrè, 1693, portatosi il Padre Abate di quel tempo fù Pietro Giovanni Curcio, coj suoi Religiosi, ed altre Persone chiesastiche, di bona Vita, e fama, apparecchiatesi, prima con orazioni, e mortificazioni, priegando fervidamente il Santo a scuprire il suo Santo Corpo, poi in presenza del pubblico Notaro fù Domenico Guardata di questa Città, dopo molto scavamento, ritrovarono primo a lato d'una cappella, un'urna di creta cotta, tutta jn un pezzo, ma osservandola vuota, solamente con poca cenere, parte nera, e parte lucida a' color d'oro, che traspirava una grande flagranza, quasi di Paradiso, sospettarono, o' che fosse il Santo Corpo sepellito altrove, o che fosse stato rubato da mano sagrilega, perciò erano per lasciare l'impresa, quasi abbandonati dalla speranza di poterlo ritrovare; Ma volendo il Santo consolare quei buoni Religiosi, gli spirò di cavare più sotterra, d'onde rivoltata l'Urna vuota, non dopo molto scavamento, in un'Urna pur di mattoni ritrovarono le cotante desiate Reliquie.
 
In quel tempo fù grande il giubilo di tutti i circostanti, credendo ***, come l'era, d'esser quello il Corpo del Santo, per essersi osservato mancante di quello medesimo Braccio, che si conservava nella Collegiata di questa anzidetta Città, in un Braccio d'argento,  e riposte in un Baguglietto fedrato, si portarono nell'accennato Ospizio del Borgo, dove per più validamente stabilire la verità d'esso Corpo, si convocarono li Medici più accreditati, i quali fecero oculare ispezione di quelle sante ossa, in tutte corrispondenti al Braccio che in detta chiesa Madrice si conservata; Divulgatasi la fama della invenzione del Sagro Corpo per la Città di Seminara e luoghi convicini, si svegliò la pietà de fedeli e richiamò foltissimo concorso di popolo, implorando tutti il validissimo patrocinio del Santo, ed allora un gran numero d'infermi, con applicare a varie * ritrovata, o i mattoni del Sepolcro, o le istesse Reliquie, riebbe la smarrita Salute; quindi le menzionate Ossa, per decreto della Viscovil Corte di Mileto, ove si ritrovava Vescovo Monsignor Don Domenico Berardini di * a riguardo delle prove autentiche, sì per la struttura delle sante Reliquie, proporzionate al Braccio che del Santo Confessore conservavasi, ed attualmente conservatsi in essa Madrice Chiesa   della città predetta, in un braccio d'argento, di cui il Santo **** dei miracoli e delle grazie, dispensate allora da Dio, ad intercessione di San Filareto, *** del Decreto uscito da detta Vescovil Città di Mileto, che nell'Archivio di questo Regal Monistero, in carta *** si conserva del tenor che siegue. = 
 
Fidem facio, ego infrascriptus *** qualiter perquisitis actis huius episcopalis Archivii inter alios  huius Milet. Diocesis --- Basilii Magnii in anno millesimo sexcentesimo nonangesimo septimo 1697 ***»

 Pag. 15t/19:
 
********
... esposte alla pubblica adorazione della suddetta chiesetta dell'Ospizio anzidetto, quale tra per esser molto ... per abitazione delli Religiosi, addetti al servizio della chiesa del Santo, e tra perchè ancora gli Religiosi 

Pag. 16/20:

Religiosi per la soggezione de secolari, non potea menare una vita, seconda la prescrizione delle loro regole monastiche, pensarono edificare il nuovo Monistero, in luogo più adatto, e confacevole al loro Santo Stituto, e nel mentre ivi con detta Santa intenzione dimoravano, molestati dal Procuratore del Seminario di Mileto, di pagare a quel Seminario il jus Cathedratico, non ostante la Bolla, seu indulto generale conceduto alla Religione Basiliana, dalla Felice Memoria di Clemente Papa VIII, sommo pontefice Romano del 1641, dagli sacerdoti don Michele Morabito e don Michele Silipinghi di questa Città, toccante all'esenzione suddetta, e che ab immemorabili non si pagò mai detto Cathedratico, ritrovata in detto Archivio d'esso Regal Monisterio, e conservata nel Registro delle altre scritture del tenor che siegue.


(segue)

22.5.21

Mandalari: citazione di Dante.

Prec ← Home  → Succ. | fb1 |


Poiché la carità del natio loco

Mi spinse, raunai le frondi sparte,

E rendeilo a colui…

DANTE A. Inferno Canto XIV.

Giannantonio Mandalari: Fra Barlaamo Calabrese, maestro del Petrarca. - Homepage.


Giannantonio Mandalari

FRA BARLAAMO CALABRESE

maestro del Petrarca

Roma

Tipografia di Carlo Verdesi

Via in Aquiro N. 106

1888.

HOMEPAGE.

0. Citazione di Dante.

1. Dedica alla città di Seminara.

1.4.21

Syllabus Graecarum Membranarum: Homepage.

SYLLABUS

GRAECARUM MEMBRANARUM

 

QUAS

PARTIM NEAPOLI IN MAIORI TABULARIO ET PRIMARIA BIBLIOTHECA

PARTIM IN CASINENSI COENOBIO ac CAVENSI ET IN EPISCOPALl TABULARIO NERITINO

IAMDIU DELITESCENTES ET A DOCTIS FRUSTRA EXPETITAE

NUNC TANDEM ADNITENTE IMPENSIUS

FRANCISCO TRINCHERA

NEAPOLITANIS ABCHIVIS PRAEFECTO

IN LUCEM PRODEUNT

IN QUOQUE NON PRAETERMISSIS QUARUM VETUS LATINA TANTUM VERSIO SUPEREST

CUM QUORUMDAM CHARACTERUM ET SIGILLORUM ECTYPIS

RERUMQUE ET VERBORUM INDICE LOCUPLETISSIMO

************

NEAPOLI

TYPIS JOSEPHI CATANEO

MDCCCLXV

 

Atti Riguardanti Seminara

Trascrizione, traduzione e annotazione

Del

Prof. Paolo Martino

 

1. 1270 - Mense Augusto 25 -Indict. (XIII), Boemundus dominus Oppidi a monasterio S. Georgii accipit decem annis quaedam pascua posita ad collem Pistillariae et flumen Coecum pretio unciarum aurearum quinque et annua praestatione arietis et lactis unius gregis. Boemondo, signore di Oppido, riceve dal monastero di S. Giorgio, per la durata di dieci anni, alcuni pascoli posti tra il colle Pistillaria e il fiume Cieco, al prezzo di cinque once d’oro e dell’annua consegna di un ariete e del latte di un solo gregge.

2. 1232 - Mense Iulio 22 -Indict. V - Seminarae. Ioannes Agellitanus se ipsum et bona sua dicat monasterio S. Stephani de Nemore. Giovanni Agellitano consacra se stesso e i propri beni al Monastero di S. Stefano de Bosco.

3. 1283 — Mense Martio 7 — Indict. XI — Seminarae. Tabulae dotales inter Andream Carcarellum et Calam de Massena. Tavole dotali tra Andrea Carcarello e Cala di Massena.

4. 1239 — Mense Septembri — Indict. XIII — Seminarae. Frater Nicolaus et Rogerius Chandacari donant monasterio S. Stephani Eremitarum de Nemore domum et hortum, quorum mentio est in proxima superiori membrana. Il frate Nicola e Ruggero Chandacari donano al monastero di S. Stefano degli Eremiti del Bosco una casa e un orto, cui si è fatto cenno nella membrana precedente.


26.2.21

Registri dell'Anagrafe Storica Civile di Seminara (1809-1918): Analitico: I Matrimoni in Santanna.

 Registri dell’Anagrafe Storica Civile di Seminara ↓ B. - Seminara: Nati - Morti - Matrimoni. Santanna: Nati - Morti - Matrimoni.

 (1809-1865)

Matrimoni in Santanna

B. Sommario: Vai a:   - 1809 - 1810 - 1811 - 1812 - 1813 - 1814 - 1815 - 1816 - 1817 - 1818 - 1819 - 1820 - 1821 - 1822 - 1823 - 1824 - 1825 - 1826 - 1827 - 1828 - 1829 - 1830 - 1831 - 1832 - 1833 - 1834 - 1835 - 1836 - 1837 - 1838 - 1839 - 1840 - 1841 - 1842 - 1843 - 1844 - 1845 - 1846 - 1847 - 1848 - 1849 - 1850 - 1851 - 1852 - 1853 - 1854 - 1855 - 1856 - 1857 - 1858 - 1859 - 1860 - 1861 - 1862 - 1863 - 1864 - 1865 - Lettera: A - B - C - D - E - F - G - H - I - J - K - L - M - N - O - P - Q - R - S - T - U - V - W - X - Y - Z -

Elenco cronologico:

-1809 - 1810 - 1811 - 1812 - 1813 - 1814 - 1815 - 1816 - 1817 - 1818 - 1819 - 1820 - 1821 - 1822 - 1823 - 1824 - 1825 - 1826 - 1827 - 1828 - 1829 - 1830 - 1831 - 1832 - 1833 - 1834 - 1835 - 1836 - 1837 - 1838 - 1839 - 1840 - 1841 - 1842 - 1843 - 1844 - 1845 - 1846 - 1847 - 1848 - 1849 - 1850 - 1851 - 1852 - 1853 - 1854 - 1855 - 1856 - 1857 - 1858 - 1859 - 1860 - 1861 - 1862 - 1863 - 1864 - 1865 -


Elenco Alfabetico

A

B

C

D

E

F

G

H

I

J

K

L

M

N

O

P

Q

R

S

T

U

V

W

X

Y

Z





Registri dell'Anagrafe Storica Civile di Seminara (1809-1918): Analitico: I Defunti di Santanna.

 Registri dell’Anagrafe Storica Civile di Seminara ↓ B. - Seminara: Nati - Morti - Matrimoni. Santanna: Nati - Morti - Matrimoni.

 (1809-1865)

Morti in Santanna

B. Sommario: Vai a:   - 1809 - 1810 - 1811 - 1812 - 1813 - 1814 - 1815 - 1816 - 1817 - 1818 - 1819 - 1820 - 1821 - 1822 - 1823 - 1824 - 1825 - 1826 - 1827 - 1828 - 1829 - 1830 - 1831 - 1832 - 1833 - 1834 - 1835 - 1836 - 1837 - 1838 - 1839 - 1840 - 1841 - 1842 - 1843 - 1844 - 1845 - 1846 - 1847 - 1848 - 1849 - 1850 - 1851 - 1852 - 1853 - 1854 - 1855 - 1856 - 1857 - 1858 - 1859 - 1860 - 1861 - 1862 - 1863 - 1864 - 1865 - Lettera: A - B - C - D - E - F - G - H - I - J - K - L - M - N - O - P - Q - R - S - T - U - V - W - X - Y - Z -

Elenco cronologico:

-1809 - 1810 - 1811 - 1812 - 1813 - 1814 - 1815 - 1816 - 1817 - 1818 - 1819 - 1820 - 1821 - 1822 - 1823 - 1824 - 1825 - 1826 - 1827 - 1828 - 1829 - 1830 - 1831 - 1832 - 1833 - 1834 - 1835 - 1836 - 1837 - 1838 - 1839 - 1840 - 1841 - 1842 - 1843 - 1844 - 1845 - 1846 - 1847 - 1848 - 1849 - 1850 - 1851 - 1852 - 1853 - 1854 - 1855 - 1856 - 1857 - 1858 - 1859 - 1860 - 1861 - 1862 - 1863 - 1864 - 1865 -


Elenco Alfabetico

A

B

C

D

E

F

G

H

I

J

K

L

M

N

O

P

Q

R

S

T

U

V

W

X

Y

Z





Registri dell'Anagrafe Storica Civile di Seminara (1809-1918): Analitico: I Nati di Santanna.

 Registri dell’Anagrafe Storica Civile di Seminara ↓ B. - Seminara: Nati - Morti - Matrimoni. Santanna: Nati - Morti - Matrimoni.

 (1809-1865)

Nati in Santanna

B. Sommario: Vai a:   - 1809 - 1810 - 1811 - 1812 - 1813 - 1814 - 1815 - 1816 - 1817 - 1818 - 1819 - 1820 - 1821 - 1822 - 1823 - 1824 - 1825 - 1826 - 1827 - 1828 - 1829 - 1830 - 1831 - 1832 - 1833 - 1834 - 1835 - 1836 - 1837 - 1838 - 1839 - 1840 - 1841 - 1842 - 1843 - 1844 - 1845 - 1846 - 1847 - 1848 - 1849 - 1850 - 1851 - 1852 - 1853 - 1854 - 1855 - 1856 - 1857 - 1858 - 1859 - 1860 - 1861 - 1862 - 1863 - 1864 - 1865 - Lettera: A - B - C - D - E - F - G - H - I - J - K - L - M - N - O - P - Q - R - S - T - U - V - W - X - Y - Z -

Elenco cronologico:

-1809 - 1810 - 1811 - 1812 - 1813 - 1814 - 1815 - 1816 - 1817 - 1818 - 1819 - 1820 - 1821 - 1822 - 1823 - 1824 - 1825 - 1826 - 1827 - 1828 - 1829 - 1830 - 1831 - 1832 - 1833 - 1834 - 1835 - 1836 - 1837 - 1838 - 1839 - 1840 - 1841 - 1842 - 1843 - 1844 - 1845 - 1846 - 1847 - 1848 - 1849 - 1850 - 1851 - 1852 - 1853 - 1854 - 1855 - 1856 - 1857 - 1858 - 1859 - 1860 - 1861 - 1862 - 1863 - 1864 - 1865 -


Elenco Alfabetico

A

B

C

D

E

F

G

H

I

J

K

L

M

N

O

P

Q

R

S

T

U

V

W

X

Y

Z




Registri dell'Anagrafe Storica Civile di Seminara (1809-1918): Analitico: I Matrimoni in Seminara.

 Registri dell’Anagrafe Storica Civile di Seminara ↓ B. - Seminara: Nati - Morti - Matrimoni. Santanna: Nati - Morti - Matrimoni.

 (1809-1865)

Matrimoni in Seminara

B. Sommario: Vai a:   - 1809 - 1810 - 1811 - 1812 - 1813 - 1814 - 1815 - 1816 - 1817 - 1818 - 1819 - 1820 - 1821 - 1822 - 1823 - 1824 - 1825 - 1826 - 1827 - 1828 - 1829 - 1830 - 1831 - 1832 - 1833 - 1834 - 1835 - 1836 - 1837 - 1838 - 1839 - 1840 - 1841 - 1842 - 1843 - 1844 - 1845 - 1846 - 1847 - 1848 - 1849 - 1850 - 1851 - 1852 - 1853 - 1854 - 1855 - 1856 - 1857 - 1858 - 1859 - 1860 - 1861 - 1862 - 1863 - 1864 - 1865 - Lettera: A - B - C - D - E - F - G - H - I - J - K - L - M - N - O - P - Q - R - S - T - U - V - W - X - Y - Z -

Elenco cronologico:

-1809 - 1810 - 1811 - 1812 - 1813 - 1814 - 1815 - 1816 - 1817 - 1818 - 1819 - 1820 - 1821 - 1822 - 1823 - 1824 - 1825 - 1826 - 1827 - 1828 - 1829 - 1830 - 1831 - 1832 - 1833 - 1834 - 1835 - 1836 - 1837 - 1838 - 1839 - 1840 - 1841 - 1842 - 1843 - 1844 - 1845 - 1846 - 1847 - 1848 - 1849 - 1850 - 1851 - 1852 - 1853 - 1854 - 1855 - 1856 - 1857 - 1858 - 1859 - 1860 - 1861 - 1862 - 1863 - 1864 - 1865 -


Elenco Alfabetico

A

B

C

D

E

F

G

H

I

J

K

L

M

N

O

P

Q

R

S

T

U

V

W

X

Y

Z




Registri dell'Anagrafe Storica Civile di Seminara (1809-1918): Analitico: I Defunti di Seminara.

 Registri dell’Anagrafe Storica Civile di Seminara ↓ B. - Seminara: Nati - Morti - Matrimoni. Santanna: Nati - Morti - Matrimoni.

 (1809-1865)

Morti in Seminara

B. Sommario: Vai a:   - 1809 - 1810 - 1811 - 1812 - 1813 - 1814 - 1815 - 1816 - 1817 - 1818 - 1819 - 1820 - 1821 - 1822 - 1823 - 1824 - 1825 - 1826 - 1827 - 1828 - 1829 - 1830 - 1831 - 1832 - 1833 - 1834 - 1835 - 1836 - 1837 - 1838 - 1839 - 1840 - 1841 - 1842 - 1843 - 1844 - 1845 - 1846 - 1847 - 1848 - 1849 - 1850 - 1851 - 1852 - 1853 - 1854 - 1855 - 1856 - 1857 - 1858 - 1859 - 1860 - 1861 - 1862 - 1863 - 1864 - 1865 - Lettera: A - B - C - D - E - F - G - H - I - J - K - L - M - N - O - P - Q - R - S - T - U - V - W - X - Y - Z -

Elenco cronologico:

-1809 - 1810 - 1811 - 1812 - 1813 - 1814 - 1815 - 1816 - 1817 - 1818 - 1819 - 1820 - 1821 - 1822 - 1823 - 1824 - 1825 - 1826 - 1827 - 1828 - 1829 - 1830 - 1831 - 1832 - 1833 - 1834 - 1835 - 1836 - 1837 - 1838 - 1839 - 1840 - 1841 - 1842 - 1843 - 1844 - 1845 - 1846 - 1847 - 1848 - 1849 - 1850 - 1851 - 1852 - 1853 - 1854 - 1855 - 1856 - 1857 - 1858 - 1859 - 1860 - 1861 - 1862 - 1863 - 1864 - 1865 -


Elenco Alfabetico

A

B

C

D

E

F

G

H

I

J

K

L

M

N

O

P

Q

R

S

T

U

V

W

X

Y

Z



Registri dell'Anagrafe Storica Civile di Seminara (1809-1918): Analitico: I Nati di Seminara.

Registri dell’Anagrafe Storica Civile di Seminara - B.  -Seminara: Nati - Morti - Matrimoni. Santanna: Nati - Morti - Matrimoni.

 (1809-1865)

Nati in Seminara.

a)

Cronologico Numerico:

Sommario: 1809 - 1810 - 1811 - 1812 - 1813 - 1814 - 1815 - 1816 - 1817 - 1818 - 1819 - 1820 - 1821 - 1822 -  1823 - 1824 - 1825 - 1826 - 1827 - 1828 - 1829 -1830 -

1809: N°1:  Rosa Spinella - N°2: Grazia Infantino - N°3: Vincenzo Ioculano - N°4: Francesca Seminara - N°5: Rosario Currao - N°6: Francesco Putrino - N°7: Giuseppe Jaria - N°8: Antonio Seminara - N°9: Arcangela Pardo - N°10: Gregorio Corso - N°11: Vittoria Crisafi - N°12: Candiloro Passaniti - N°13: Domenico Artuso - N°14: Gesualda e Rosa Napoli gemelle - N°15: Beatrice e Teresa Anile gemelle - N°16: Anna Ottanà - N°17: Giovanni Ammendolia - N°18: Catarina Cagliostro - N°19: - N°20: - N°21: - N°22: - N°23: - N°24: - N°25: - N°26: - N°27: - N°28: - N°29: - N°30: - N°31: - N°32: - N°33: - N°34: - N°35: - N°36: - N°37: - N°38: - N°39: - N°40: - N°41: - N°42: - N°43: - N°44: - N°45: - N°46: - N°47: - N°48: - N°49: - N°50: - N°51: - N°52: - N°53: - N°54: - N°55: - N°56: - N°57: - N°58: - N°59: - N°60: - N°61: - N°62: - N°63: - N°64: - N°65: - N°66: - N°67: - N°68: - N°69: - N°70: - N°71: - N°72: - N°73: - N°74: - N°75: - N°76: - N°77: - N°78: - N°79: - N°80: - N°81: - N°82: - N°83: - N°84: - N°85: - N°86: - N°87: - N°88: - N°89: - N°90: - N°91: - N°92: - N°93: - N°94: - N°95: - N°96: - N°97: - N°98: - N°99: - N°100: - N°101: - N°102: - N°103: - N°104: - N°105: - N°106: - N°107: - N°108: - N°109: - N°110: - N°111: - N°112: - N°113: - N°114: - N°115: - 

1810: N°1: - N°2: - N°3: - N°4: - N°5: - N°6: - N°7: - N°8: - N°9: - N°10: - N°11: - N°12: - N°13: - N°14: - N°15: - N°16: - N°17: - N°18: - N°19: - N°20: - N°21: - N°22: - N°23: - N°24: - N°25: - N°26: - N°27: - N°28: - N°29: - N°30: - N°31: - N°32: - N°33: - N°34: - N°35: - N°36: - N°37: - N°38: - N°39: - N°40: - N°41: - N°42: - N°43: - N°44: - N°45: - N°46: - N°47: - N°48: - N°49: - N°50: - N°51: - N°52: - N°53: - N°54: - N°55: - N°56: - N°57: - N°58: - N°59: - N°60: - N°61: - N°62: - N°63: - N°64: - N°65: - N°66: - N°67: - N°68: - N°69: - N°70: - N°71: - N°72: - N°73: - N°74: - N°75: - N°76: - N°77: - N°78: - N°79: - N°80: - N°81: - N°82: - N°83: - N°84: - N°85: - N°86: - N°87: - N°88: - N°89: - N°90: - N°91: - N°92: - N°93: - N°94: - N°95: - N°96: - N°97: - N°98: - N°99: - N°100: - N°101: - N°102: - N°103: - N°104: - N°105: - N°106: - N°107: - N°108: - N°109: - N°110: - N°111: - N°112: - N°113: - N°114: - N°115: - 

b)

Alfabetico Generale

A

- N°17/1809: Ammendolia Giovanni - N°15/1809: Anile Beatrice e Teresa gemelle - N°13/1809: Artuso Domenico -

B#

C

- N°18/1809: Cagliostro Catarina - N°10/1809: Corso Gregorio - N°11/1809: Crisafi Vittoria - N°5/1809: Currao Rosario -

D#

E#

F#

G#

H#

I#

- Infantino Grazia: N°2/1809 - Ioculano Vincenzo:  N°3/1809 -

J#

- N°7/1809: Jaria Giuseppe -

K#

L#

M#

N

N°14/1809: Napoli Gesualda e Rosa gemelle -

O

- N°16/1809: Ottanà Anna -

P

 - N°9/1809: Pardo Arcangela  - N°12/1809: Passaniti  Candiloro - N°6/1809: Putrino Francesco -

Q#

R#

S#

 - N°8/1809: Seminara Antonio - -N°4/1809: Seminara Francesca - N°1/1809: Spinella Rosa  -

U#

V#

W#

X#

Y#

Z #


Bottom. Top. ↑

15.2.21

Registri dell'Anagrafe Storica Civile di Seminara (1809-1918): Nati.

 Registri dell’Anagrafe Storica Civile di Seminara Seminara: Nati - Morti - Matrimoni. Santanna: Nati - Morti - Matrimoni.

 (1809-1865)

Nati in Seminara

B. Sommario: Vai a:   - 1809 - 1810 - 1811 - 1812 - 1813 - 1814 - 1815 - 1816 - 1817 - 1818 - 1819 - 1820 - 1821 - 1822 - 1823 - 1824 - 1825 - 1826 - 1827 - 1828 - 1829 - 1830 - 1831 - 1832 - 1833 - 1834 - 1835 - 1836 - 1837 - 1838 - 1839 - 1840 - 1841 - 1842 - 1843 - 1844 - 1845 - 1846 - 1847 - 1848 - 1849 - 1850 - 1851 - 1852 - 1853 - 1854 - 1855 - 1856 - 1857 - 1858 - 1859 - 1860 - 1861 - 1862 - 1863 - 1864 - 1865 - Lettera: A - B - C - D - E - F - G - H - I - J - K - L - M - N - O - P - Q - R - S - T - U - V - W - X - Y - Z -

Elenco cronologico:

-1809 - 1810 - 1811 - 1812 - 1813 - 1814 - 1815 - 1816 - 1817 - 1818 - 1819 - 1820 - 1821 - 1822 - 1823 - 1824 - 1825 - 1826 - 1827 - 1828 - 1829 - 1830 - 1831 - 1832 - 1833 - 1834 - 1835 - 1836 - 1837 - 1838 - 1839 - 1840 - 1841 - 1842 - 1843 - 1844 - 1845 - 1846 - 1847 - 1848 - 1849 - 1850 - 1851 - 1852 - 1853 - 1854 - 1855 - 1856 - 1857 - 1858 - 1859 - 1860 - 1861 - 1862 - 1863 - 1864 - 1865 -


Elenco Alfabetico

A

B

C

D

E

F

G

H

I

J

K

L

M

N

O

P

Q

R

S

T

U

V

W

X

Y

Z


21.1.21

Catasti Onciari di Seminara: Indice dei Fotogrammi in Archivum Taurianense.

 ↓B. Home.

  SSSP

ARCHIVIO DI STATO DI NAPOLI

Catasti Onciari: Seminara: Onciario.

Indice dei Fotogrammi in dimensione originale.

Onciario con Revele: vol. 6308 (Onciario); 

Atti Preliminari

Apprezzi

Squarci

Avvertenza  

Il link sotto indicato immette nel blog Archivum Taurianense, dove è dato il fotogramma in dimensione originale. Per trascrizioni, annotazioni e apparati occorre da AT andare al blog Taurianum, dove lo stesso fotogramma è dato in dimensione ridotta. Nell'Indice di link che segue sotto ad ogni fotogramma dell'Onciario è assegnato il link della revela corrispondente al nome, tendendo presente che mancano alla fonte le Revele per alcune lettere alfabetiche (lettere A e O). Le foto presentano difformità tecniche in quanto acquisite con tecniche e condizioni operative diverse. Il criterio seguito è quello di assicurarne per quanto possibile la leggibilità in rete e per questo si opta per la dimensione originale: il massimo ottenibile. Ci si riserva per il futuro eventuali miglioramenti. La preoccupazione è quella di rendere disponibile ai cittadini seminaresi e agli studiosi il cospicuo patrimonio di immagini documentali di cui dispongo senza trattenerli oltre ed inutilmente presso di me.

ONCIARIO:
con diverse modalità di acquisizione immagine. 
 
Editio A.
a pagina singola
- Acquisizione tramite Canoscan:
FUOCHI
• 1r: Antonio Masseo: 1r - 1v - 2r
• 2v: Antonino Maci: 2v - 3r.
• 3v: Antonino Giofrè: 3v - 4r.
• 4v: Antonino Clementi: 4v.
• 5r: Antonio d'Alessandro: 5r - 5v - 6r - 6v - 7r - 7v - 8r - 8v.
• 9r: Antonino Evangelista: 9r - 9v - 10r.
• 10v: Antonino Rè: 10v.
• 11r: Antonino Schimizzi: 11r. 
• 11v: Antonino Avellino: 11v - 12r.
• 12v: Antonino Nesci: 12v.
• 13r: Antonio d'Agostino: 13r - 13v - 14r.
• 14v: Agostino Longo: 14v - 15r.
• 15v: Antonio di Condina: 15v.
• 16r: Antonino Dominici: 16r - 16v.
• 17v: Antonio Cascetta: 17v.
• 18r: Antonino Ameraglia: 18r.
• 18v: Antonio Grimaldi: 18v - 19r - 19v - 20r - 20v.
• 21r: Antonio Barritteri: 21r.
• 21v: Antonio Jannello: 21v.
• 22r: Antonio Russo: 22r - 22v.
• 23r: Antonino Sofi: 23r.
• 23v: Antonio Morabito: 23v - 24r - 24v.
• 25r: Antonio Cidoni: 25r - 25v.
• 26r: Antonio Lamantea: 26r - 26v.
• 27r: Antonino Casari: 27r.
• 27v: Antonino Costarella: 27v.
• 28r: Andrea Richichi: 28r - 28v.
• 29r: Antonino Clementi: 29r.
• 29v: Agostino Vizzari: 29v.
• 30r: Antonino Federico: 30r - 30v - 31r.

 
Editio B.
a doppia pagina
• 1r/2v: Antonio Masseo: 0v-1r; 1v-2r. 
 
Editio C. 
È prevista, ma non a breve, una riacquisizione da negativo pellicola tramite nuovo scanner Plustek. tale da consentire una maggiore nitidezza dell'immagine. Le immagini A e B sono già nella mia disponibilità e si tratta solo di caricarle. All'utente la scelta di orientarsi sull'una o sull'altra edizione.
 
 
Bottom. Top